Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy

Imposta Comunale Pubblicità

IN VIGORE FINO AL 31/12/2020

Introduzione

L'imposta comunale sulla pubblicità si applica alle forme di pubblicità esterna realizzate nell'ambito dell'intero territorio dei Comuni di Basiano e Masate, nei luoghi pubblici o aperti al pubblico, mediante iscrizioni, insegne, targhe, cartelli, cassonetti, pannelli, tele, striscioni, stendardi, autoveicoli, aeromobili, diffusione sonora, locandine, distribuzione di volantini, ecc.

Le tariffe dell'imposta comunale sulla pubblicità e diritti delle pubbliche affissioni sono stabilite annualmente con delibera di Giunta Comunale.

Leggi di più

A chi si rivolge

È obbligato in via principale al pagamento colui che dispone a qualsiasi titolo del mezzo attraverso il quale il messaggio pubblicitario è diffuso e, solidalmente, colui che produce o vende la merce o fornisce i servizi oggetti della pubblicità.

Solo a concessione ottenuta è dovuto il pagamento dell’imposta.

Leggi di più

Come fare

Il contribuente dovrà presentare domanda redatta su appositi moduli per il rilascio di autorizzazioni riguardanti il posizionamento di insegne pubblicitarie o insegne di esercizio. Nella dichiarazione devono essere indicate le caratteristiche, la durata della pubblicità e l'ubicazione dei mezzi pubblicitari utilizzati. Per presentare la domanda è necessario compilare e firmare l’apposito modulo di richiesta in tutte le sue parti e far pervenire il modulo al Comune consegnandolo a mano all'Ufficio di competenza o inviandolo per PEC (posta elettronica certificata) a protocollo.basianomasate@pec.it

Il termine del pagamento annuale dell'imposta, che va liquidata ad "anno solare", è fissato al 31 gennaio d’ogni anno. Per gli anni successivi al primo, la pubblicità s’intende confermata con il semplice versamento dell'imposta entro il termine di scadenza annuale del 31 gennaio. In caso di variazioni o cessazione occorre presentare apposita DENUNCIA entro lo stesso termine del 31 gennaio, per evitare di dover assolvere l'imposta anche per l'ulteriore annualità.

Il servizio è gestito da ABACO S.p.A con sede legale in Via Fratelli Cervi n. 6 Padova (35129)
Recapiti: tel. 0423/601755 - mail: pubblicita@abacospa.it - fax 049/8934545

Il versamento dell'imposta deve essere eseguito per:

BASIANO
- Bollettino postale:001039867757
- Bonifico bancario: IT95H076011100000103986757
MASATE:
- Bollettino postale:001039868516
- Bonifico bancario: IT20T0760111000001039868516

 

 

Leggi di più

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

3/23/21, 9:20 AM