Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy

Mensa scolastica

Introduzione

La mensa scolastica è un servizio finalizzato ad agevolare il diritto allo studio consentendo agli alunni frequentanti le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, di usufruire di un’offerta formativa più ampia nell’arco della giornata. Esso si propone inoltre di perseguire obiettivi di educazione alimentare in accordo con i servizi socio–sanitari del territorio e di definire opportune linee di intervento al fine di diffondere corrette informazioni sulla salute e sull’alimentazione.

Il servizio, affidato in appalto, si rivolge agli alunni della Scuola dell’Infanzia, della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di I grado, esclusivamente nei giorni in cui è previsto il rientro per attività scolastiche pomeridiane stabilite dal P.O.F.

La ristorazione scolastica prevede un pranzo completo con primo, secondo, contorno, frutta/dessert, pane e acqua. Le caratteristiche del servizio e i menù stagionali, sono elaborati sotto la supervisione di un tecnologo alimentare e di una dietista nel rispetto delle linee guida fornite dall’A.T.S., insieme alla Commissione Mensa.

Il servizio viene effettuato nei refettori delle scuole negli orari indicati dalle scuole stesse.

Leggi di più

A chi si rivolge

Destinatari del servizio sono il personale docente dello Stato, autorizzato secondo le disposizioni di legge, il personale socio- assistenziale eventualmente presente a supporto di studenti disabili e gli alunni delle seguenti scuole del territorio dell’Unione:

  • Scuola Infanzia Basiano “Gandhi” - Via Roma 11 – Basiano
  • Scuola primaria “S. D’Acquisto” Masate - Via Monte Grappa 16 – Masate
  • Scuola primaria “A. Moro” Basiano - Via Roma 11 – Basiano
  • Scuola secondaria primo grado “M.L. King” - Via Monte Grappa 18 - Masate

 

Leggi di più

Come fare

L’iscrizione al corso scolastico comporta l’automatica iscrizione al servizio di ristorazione scolastica.
Ad ogni iscritto al servizio mensa viene assegnato un codice personale di identificazione, al quale vengono associati tutti i dati personali (scuola di frequenza, tariffa da pagare, eventuale agevolazione in base all’ISEE riduzione eventuali diete alimentari). Il codice è valido per l’intera carriera scolastica presso l’Istituto Comprensivo Basiano.
Il ritiro dal servizio deve essere comunicato per iscritto all’ufficio Pubblica Istruzione dell’Unione da un esercente la potestà o genitore affidatario.

RICHIESTA DIETA SPECIALE
Per far fronte a particolari esigenze dell’utenza sono previste diete differenziate per motivi etico-religiosi e/o per utenti affetti da particolari patologie. Per la richiesta di dieta speciale occorre compilare ogni anno un apposito modulo di domanda allegando – se per motivi di salute - il relativo certificato medico in cui sia precisato l’elenco degli alimenti da escludere.

REGISTRAZIONE PRESENZE E ASSENZE
Per il servizio mensa l’alunno è giornalmente considerato presente. La presenza viene rilevata automaticamente da apposito programma gestionale.
In caso di assenza, o mancata fruizione del pasto, compete al genitore entro le ore 9.30 del giorno stesso, comunicare l’assenza dal servizio, come specificato all’inizio di ogni anno scolastico:
- OnLine dal "portale genitori" disponibile nell’area dedicata all’interno del sito dell’Unione.
- Tramite un SMS, oppure chiamata da telefono fisso o cellulari ai numeri di telefono comunicati dall’Ufficio.
- Tramite APP compatibile con la maggior parte dei dispositivi IOS e ANDROID.

 

Leggi di più

Cosa serve

Le tariffe  sono stabilite ogni anno con delibera di Giunta dell’Unione. Gli utenti possono richiedere l’applicazione di tariffe agevolate sulla base dell'ISEE del nucleo familiare. La richiesta di agevolazione deve essere presentata ogni anno.
Le richieste di agevolazione presentate entro il 30 settembre di ogni anno hanno effetto retroattivo e decorrono quindi dalla data di inizio del servizio, mentre quelle pervenute oltre tale data producono effetti a partire dal 5° giorno successivo all’arrivo delle richieste. Ulteriori riduzioni vengono concesse alle famiglie con più figli minori che frequentano contemporaneamente del servizio di ristorazione, nella misura stabilita annualmente dall’Amministrazione dell’Unione.

Leggi di più

Costi e vincoli

I pasti effettivamente consumati sono addebitati mensilmente agli utenti sulla base delle registrazioni effettuate dal programma gestionale secondo le tariffe stabilite annualmente dall’Amministrazione dell’Unione e secondo la fascia ISEE di appartenenza.

Il pagamento deve essere effettuato a mezzo modello MAV per intero ed entro la scadenza indicata nel modello MAV stesso. Il modello MAV potrà essere consegnato direttamente dall’Amministrazione agli utenti con consegna mensile direttamente tramite le scuole. Il modello potrà anche essere scaricato direttamente dal genitore tramite il “portale genitori” appositamente istituito e reperibile dal sito istituzionale.

 

Leggi di più

Ulteriori informazioni

L’Ufficio Pubblica Istruzione e Formazione provvederà ad eseguire i controlli diretti ad accertare la veridicità delle informazioni fornite dall’utente in sede di richiesta di agevolazione. Nel caso in cui il codice identificativo dell’alunno presenti un saldo negativo, verranno attivate le necessarie procedure di sollecito da parte dell’Ufficio competente e, successivamente, nel caso di inadempienza, verrà avviata l’azione legale di recupero coattivo degli importi dovuti.

Ultimo aggiornamento

11/24/20, 9:51 AM